Inizia l’ultima fase del piano di migrazione al nuovo SuapER


Verrà avviata nei prossimi giorni di Settembre la migrazione degli ultimi enti della Regione Emilia-Romagna verso la nuova piattaforma SuapER predisposta da Lepida s.p.a.

I comuni che completeranno tutto il processo di migrazione (iniziato ad Aprile) sono gli enti appartenenti alla Provincia di Modena (esclusa l’Unione del Distretto Ceramico), alla Provincia di Ferrara, all’Unione dei Comuni Valle del Savio e al Comune di Piacenza.

Questi sono i principali vantaggi che si otterranno e che saranno senz’altro molto apprezzati da professionisti ed imprese:

  • Accesso unico verso tutti gli enti della Regione;
  • Modulistica unificata e certificata;
  • Flusso degli adempimenti unico, semplificato, integrato e coordinato dalla Regione;
  • Unificazione di diversi servizi in un solo portale (SuapER, SIS, SiedER, AIA);
  • Un unico portale per i procedimenti Suap, edilizio (produttivo e residenziale), deposito e autorizzazione sismica, autorizzazione impatto ambientale.

Inoltre, in un secondo tempo, è prevista l’integrazione con altri portali regionali attualmente esistenti (Effluenti da allevamento, taglio boschi, campi elettromagnetici, etc).

Si tratta di una grande rivoluzione che la Regione Emilia-Romagna sta attuando, grazie alla competenza di Lepida s.p.a., la società per azioni della regione e dei comuni, che ha predisposto l’infrastruttura, progettato e realizzato la piattaforma.

Ora i comuni devono solamente adeguarsi ai nuovi strumenti e alle nuove modalità di inoltro delle pratiche e conformare i propri applicativi di back office ai nuovi modi di lavorare.

Ambito S.r.l. ha già adeguato il proprio applicativo SuapNET predisponendolo per la ricezione delle nuove istanze nei formati di scambio previsti dalla piattaforma SuapER.

Se non conosci SuapNET e vuoi maggiori informazioni o una dimostrazione gratuita delle potenzialità dell’applicativo e dell’integrazione con SuapER allora compila il modulo che trovi in questo collegamento e sarai ricontattato.